24 - Officine Vincenzo Pistelli

Palazzo Pistelli, sede delle Officine Pistelli non che abitazione di famiglia, porta ancora i segni di una storia vissuta ed importante del tempo. capostipite della famiglia fu Lorenzo Pistelli, nato il 9 ottobre 1724 a Santa Lucia al Borghetto (Tavarnelle).  A proseguire l’attività del padre fu il figlio Vincenzo, che divenne un’abile costruttore e riparatore di orologi da torre, collocando alcuni di questi nei campanili, torri e ville del Chianti del Valdarno e di Colle Val d’Elsa. L’ultimo del ramo genealogico della famiglia, come discendente della famiglia di orologiai, fu Ignazio Pistelli, venuto a mancare nel 1877.  Con lui si completa anche la storia di questa attività.

Nell’attico del Palazzo Pistelli, ancora oggi, ci sono i disegni dei movimenti per orologi da torre, che la famiglia Pistelli produceva già nel 1700. Attività che è continuata per generazioni, confermando l’alta qualità dei prodotti che realizzavano. Un orologio da torre di loro produzione fu sicuramente quello di Villa Salvini, che ancor oggi fa bella mostra di se sulla splendida facciata ottocentesca.

Il palazzo è poi passato alla famiglia Rinaldi, altro nome illustre della cittadina di Tavarnelle, ma siamo già agli inizi del 1900.

WORKSHOP OF VINCENZO PISTELLI

Palazzo Pistelli, the location of the Pistelli workshop as well as the family home, still bears the signs of a rich and noteworthy history. The founder of the family was Lorenzo Pistelli, born on October 9th, 1724 at Santa Lucia al Borghetto near Tavarnelle.  His son Vincenzo continued his father’s work and became a skilled builder and repairer of tower clocks. Vincenzo is recognized as being responsible for many of the clocks in towers and villas of the Chianti, Valdarno and Colle Val d’Elsa. The last descendant of the family of watchmakers, Ignazio Pistelli, died in 1877 and with him the history of this workshop.

Still today drawings of movements for tower clock mechanisms, which the Pistelli family was already making in 1700, remain in the attic of Palazzo Pistelli. The family craft continued for generations, confirming the high quality of the products they produced. One of their tower clocks is beautifully displayed on the splendid 19th century façade of the Villa Salvini.

At the beginning of the 1900s, Palazzo Pistelli passed into the hands of the Rinaldi family, another illustrious name from the town of Tavarnelle.

Approfondimenti

Gallery

Collabora con noi!

Aspettiamo le tue idee, i tuoi approfondimenti, le tue foto e suggerimenti.

Realizzazione a cura di: